Il burro di karitè è utilizzato nei prodotti cosmetici e nell’industria alimentare e dolciaria in tutto il mondo. È un sostituto importante del cacao nel cioccolato. Gli attuali metodi di produzione del burro di karité comportano purtroppo un notevole consumo di legno e quindi la deforestazione. Ciò equivale a dieci kg di legno ogni kg di burro di karité crudo. Per mettere questo nel contesto, circa tre milioni di persone nel solo Burkina Faso sono coinvolte nella lavorazione del burro di karité, dalla raccolta della frutta all’ebollizione dei chicchi.

Con i produttori e la comunità internazionale, stiamo organizzando e modernizzando la produzione di burro di karité in una forza dinamica per il bene. Stiamo collaborando con il governo del Burkina Faso per il reimpianto a livello nazionale di parchi naturali, la costruzione di eco-centri con metodi di produzione più puliti, rinnovabili e di risparmio idrico e un programma di controllo di qualità esclusivo, hi-tech. Il packaging è completamente riciclabile.

Written by